Mappare MonoRail su ASP.NET MVC 2.0

You think it's good?

Nel mio viaggio da MonoRail ad ASP.NET MVC 2.0 mi è capitato di dover gestire una serie di link esterni che richiamavano pagine del sito sui quali non avevo controllo e che ovviamente utilizzavano l’estensione “.rails” tipica di MonoRail. Visto che i nomi di controller ed action erano rimasti comunque invariati ho pensato di utilizzare il sistema di routing di ASP.NET.

Una delle caratteristiche più interessanti del routing di ASP.NET è la possibilità di specificare dei constraint nella registrazione di una route attraverso implementazione di IRouteConstraint. Il ruolo del constraint è quello di definire la validità della regola per la richiesta corrente. Il primo passo da compiere sarà quindi quello di definire un constraint che ci permetta di escludere dai nostri routing le richieste con estensione “.rails”. Qui sotto possiamo vedere nel dettaglio il codice:

Nel metodo di registrazione delle regole di routing nel Global.asax aggiungiamo alle regola già configurate la constraint per le action che contengono la stringa “.rails” e definiamo una nuova regola che invece le consideri. Qui sotto possiamo vedere un esempio di configurazione, attenzione però che se abbiamo ulteriori regole dobbiamo valutare di volta in volta se aggiungere il constraint in base al fatto che queste regole eseguano il match con le chiamate alle pagine di MonoRail.

Comments are closed.